Out of Stock

Amido di tapioca – addensante naturale – No OGM

5,9411,29

  • Facilmente solubile, utilizzato come addensante nella preparazione di zuppe, vellutate, creme e budini
  • Rende soffici e friabili gli impasti di diversi prodotti dolciari, come plumcake muffin, ciambelle e torte
  • L’amido è insapore ed inodore per questo come addensante risulta essere un ottimo sostituto della farina, poiché non altera il gusto complessivo dei prodotti
  • Senza Glutine
Svuota

Descrizione

Amido di tapioca

Amido di tapioca: addensante naturale per creme e molto altro

L’amido di tapioca è una farina che si ricava dalla lavorazione della radice della manioca, un tubero originario dell’America latina e coltivato in generale nelle zone tropicali. Costituisce un’importante fonte alimentare per i popoli sudamericani e delle zone tropicali. E’ quindi ingrediente fondamentale nella gastronomia sudamericana e dell’Africa centrale, ma grazie alle sue caratteristiche nutrizionali e dietetiche oggi trova largo impiego anche nell’alimentazione europea.

L’amido di tapioca è un ottimo addensante per zuppe, vellutate, salse, brodi e creme di qualsiasi genere. E’ un valido sostituto della farina di frumento nella preparazione del pane e di altri impasti salati e dolci.

Nell’industria alimentare è diffuso come addensante.

Grazie all’assenza di glutine è molto indicato per la preparazione di pietanze gluten-free, anche se l’elevata concentrazione di amido non lo rende un prodotto ipocalorico; difatti la quantità di grassi, proteine e vitamine contenute nella tapioca sono minime rispetto all’apporto dei carboidrati. Contiene pochi sali minerali, bensì garantisce un buon apporto di ferro, potassio, calcio e fosforo. Ha un elevato potere nutrizionale ed energetico e risulta molto digeribile, quindi trova spesso impiego sia nell’alimentazione dei bambini nella fase dello svezzamento, sia in quella degli anziani e durante il recupero delle persone in fase di convalescenza.

L’amido di tapioca si ottiene in seguito ad un procedimento laborioso che prevede la separazione dell’amido dal lattice e da altre sostanze legnose nocive. Dai tuberi grattugiati si lascia defluire il liquido lattiginoso. Successivamente le radici sono lavate, spremute, disseccate, triturate e setacciate fino ad ottenere una polvere. La fecola così ottenuta, cotta parzialmente su lastre metalliche riscaldate, può essere impiegata in cucina proprio come le farine di cereali.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.3 kg
Quantità Sacchetto:

1000gr, 2000gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amido di tapioca – addensante naturale – No OGM”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *